Investire in BOT: novità importanti!

Ne avevo già parlato in passato ma, visto i recenti avvenimenti ho pensato fosse necessario ritornare sul discorso di come investire in BOT. In questo articolo avevo menzionato il fatto che, vista la bassa resa dell’ultimo decennio, investire in BOT procurava una perdita reale di denaro!

Tuttavia, in questi ultimi periodi, qualcosa è cambiato nello scenario economico. A causa degli attacchi speculativi manovrati da taluni istituti finanziari esteri contro il nostro paese, l’equilibrio della domanda e dell’offerta si è sbilanciato a favore dell’offerta con alcune importanti conseguenze.

Infatti, ciò ha causato un notevole incremento del tasso d’interesse dei titoli di Stato italiani. Anche se, dal punto di vista macroeconomico tale situazione è certamente negativa per la nostra econima, non lo è affatto per i nostri risparmi…

Investire in BTP: ecco i migliori sistemi per guadagnare con i BTP!

Ultimamente pare che investire in BTP sia tornato di gran “moda” a causa dell’aumento dello spread. I buoni del tesoro poliennale (comunemente conosciuti come BTP) sono dei titoli di debito, detti obbligazioni ed emessi dallo Stato italiano per trovare copertura finanziaria ai propri debiti.

In pratica, esistono tante emissioni obbligazionarie quanto grande è il debito pubblico. Di obbligazioni governative ne esistono diversi tipi che si differenziano per: durata, emissione delle cedole e tasso di interesse.

I BTP, in particolare hanno la caratteristica di essere obbligazioni a tasso fisso con una cedola staccata semestralmente e con una durata medio-lunga.

Investire in borsa? Scopri come fare senza errori!

Ogni anno sempre più persone si interessano a comeinvestire in borsa. Tale fenomeno si accentua soprattutto in periodi di grande crisi, in quanto la gente cerca metodi alternativi per sbarcare il lunario od ottenere, addirittura, un vero e proprio reddito.

Infatti la borsa, sta diventando la soluzione preferita di tante persone che vogliono crearsi un nuovo reddito in quanto è facilmente accessibile a tutti. Ad ogni modo, una domanda nasce spesso spontanea nei neo investitori: “Come inizio ad investire nei mercati azionari?”

In tanti pensano che investire in borsa sia come giocare alla roulette e che i movimenti dei grafici siano del tutto casuali o, al più, sollecitata dai rumors. Non penserai mica che tutti gli operatori di borsa siano dei semplici giocatori d’azzardo?

Come investire 50000 euro

Come investire 50000 euro? In un articolo simile che ho scritto recentemente (lo puoi leggere cliccando qui) ho evidenziato il fatto che esistono delle soglie psicologiche di cui bisogna sempre tener conto se non ci si vuole bloccare.

…Lo stesso identico discorso vale su come investire 50000 euro. Infatti, anche questo investimento è “formato” da una soglia psicologica.

Fatta questa necessaria premessa, tecnicamente bisognerebbe dividere l’investimento in 5 investimenti più piccoli da 10000 euro l’uno (divisione per soglie di due livelli inferiori), cambiando anche il metodo con cui si ripartiscono gli investimenti.

Come investire 100000 euro

Come investire 100000 euro? Nel campo degli investimenti privati è noto che la soglia dei 100000 euro innesca, quasi sempre, una specie di barriera psicologica.

Di conseguenza, nell’intavolare il piano di investimento, bisogna tenerne conto in modo tale da annullare l’effetto “panico” che spesso ne deriva. Quindi, per prima cosa, si deve smontare l’effetto soglia dividendolo il capitale da investire in investimenti di soglie inferiori.

Per esperienza, posso dirti che le soglie che non creano blocchi sono quelle di 2 livelli inferiori: perciò, per chi vuole sapere come investire 100000 euro (che rappresenta una soglia psicologica forte), bisogna scendere a quella dei 20000 euro (la prima inferiore è 50 mila la seconda, appunto, 20 mila).

Investire in immobili: tutta la verità!

Nel nostro paese c’è sempre stato il “mito” dell’investire in immobili. Il perché di questo modo di pensare è facile da intuire: tutte le persone che conosciamo investono o hanno investito almeno per l’acquisto della propria abitazione.

La casa è, tra le altre cose, un bene tangibile: la puoi toccare, occupa molto spazio (e quindi si nota), vi si trascorre molto tempo al riparo dalle intemperie dando quindi un senso di protezione e tranquillità (che inconsciamente si proietta nella psicologia dell’investimento) e infine riveste il ruolo di “ossessione quotidiana” dell’italiano medio.

Ma, al di là di quelli che sono certi luoghi comuni, vediamo cosa significa veramente e cosa comporta il voler investire in immobili!

Come e quanti soldi investire?

Come investire e sopratutto quanto investire sono due facce della stessa medaglia quando si parla di come investire i soldi al meglio senza fare stupidi errori.

Molti pensano che basta sapere come fare e il problema è risolto, altri invece pensano che sia sufficiente avere tanti soldi da investire e poi loro sanno come fare…

La realtà è che, in base ai soldi disponibili, cambia il come investirli. Quindi, in definitiva, quando si tratta di come investire i soldi bisogna conoscere sia il quanto che il come!

Vediamo, allora, come bisogna procedere in modo da investire soldi nel miglior modo possibile senza fare errori.